LETTERE IN SCENA dialogo gramsciano per voce sola con Valentina Sulas da un’idea di Alessandro Loddo

 

TheThing Promozione Eventi e Associazione Culturale Sarda Grazia Deledda – Pisa

presentano:

LETTERE IN SCENA
dialogo gramsciano per voce sola
con Valentina Sulas
da un’idea di Alessandro Loddo

Ad agire in scena, tra la custodia di un violino e una borsa da viaggio, è una figura femminile. È attraverso lei sola, e la sua voce, che prendono corpo le parole del “dialogo” epistolare con Antonio, non senza sofferte difficoltà. Lei è Julca, Giulia, la moglie lontana, quale destinataria privilegiata delle lettere di Antonio Gramsci; quelle stesse lettere che – con riferimento particolare alle Lettere dal carcere – rappresentano una delle massime testimonianze di umanità del Novecento.

Info: cinemateatrolux@gmail.com

google+

linkedin